Il Comitato di Salvaguardia del Ticino-gruppo pesca, gestisce, come da convenzione tra proprietà del diritto esclusivo di pesca e comune di Abbiategrasso, la pesca nel tratto a valle del canale del "Magentino" fino alla località denominata "quaranta pertiche", un tratto molto caratteristico del fiume, dove ai correntoni si alternano raschi e mortizze, tutto questo, sommato ad un ambiente circostante in ottimo stato di conservazione ne fanno le carte vincenti di questa riserva. Il comitato si riunisce una volta a settimana, e una volta all'anno viene indetta l'assemblea generale di tutti i pescatori tesserati, dalla quale la dirigenza, ricava le linee guida per le attività future. Per assolvere gli obblighi ittiogenici stabiliti per legge, il comitato si impegna ad immettere periodicamente novellame e pesci adulti di diverse specie.